Senza sprecate tempo e soldi in inutili prodotti o bombolette piene di “aria fritta” usate della carta assorbente da cucina, inumiditela con un poco di acqua, passatela con movimenti circolari sullo schermo curando che non sgoccioli, ripassate la stessa carta dalla parte asciutta. Uniche accortezze: non premete sennĂ² rischiate di danneggiare lo schermo, pulite a schermo freddo o tiepido, non sgocciolate nella cornice dello schermo, non usate sgrassatori o alcool, non usate le unghie per lo sporco difficile….

Ciao, alla prossima…